Domenica, 01 Luglio 2018

L’idea dell’esposizione è nata in occasione della donazione di Maria Romana De Gasperi di documenti relativi alla vita del padre alla Fondazione Museo storico del Trentino, di cui il Comune di Trento è socio fondatore.

Per la prima volta è stato possibile accedere a materiali non solo legati alla vita politica e istituzionale dello statista, ma a fotografie private e oggetti utilizzati nel tempo libero, conservati nella casa di montagna di famiglia in Val di Sella.

Due sole eccezioni si inseriscono in questa esposizione altrimenti dedicata ai momenti della spensieratezza: un grafico disegnato dallo stesso Alcide De Gasperi per rappresentare la crescita della sua vita professionale interrotta dall’avvento del fascismo e la Costituzione della Repubblica italiana, firmata da De Gasperi con Enrico De Nicola e Umberto Terracini, di cui proprio nel 2018 si festeggiano i 70 anni dall’entrata in vigore.

I due grandi tavoli in cui sono riposti i documenti riprendono la circonferenza della volta che segna l’architettura di Cappella Vantini, rilanciando l’unicità di questo spazio.

Mostra a cura di Elena Tonezzer.

Progetto della Fondazione Museo storico del Trentino e del Comune di Trento - Servizio Cultura, turismo e politiche giovanili.

Inaugurazione lunedì 19 marzo 2018 alle 17 presso la sala di rappresentanza di palazzo Geremia, in occasione della cerimonia in omaggio a Maria Romana De Gasperi.

  • Contatto telefonico: 0461230482
  • Costi: ingresso libero

Quando dal 20 marzo al 1° luglio 2018

Orario dal martedì alla domenica dalle 10 alle 18 (chiuso il lunedì) - apertura straordinaria 26 giugno 2018

Dove

Cappella Vantini di Palazzo Thun
    

Contatti