Sabato, 06 Aprile 2019

Nicoletta Strambelli, l'ex ragazza del Piper, torna ad esibirsi dal vivo. A partire dal suo disco di debutto, "Ragazzo triste", l'ascesa è inarrestabile. Per lungo tempo è presente nelle classifiche mondiali con almeno tre singoli. "La bambola" vende subito 9 milioni di copie ed è prima in classifica oltre che in Italia, in Spagna, Giappone, Francia, Germania e Sud America. Ad oggi il brano ha venduto oltre 40 milioni di dischi. L'artista propone le sue canzoni direttamente al pubblico, dimostrando già di saper fare scelte ben precise, fuori dai canoni, ma in sintonia con la sua necessità di esprimersi. Nelle sue tournée canta e balla; riunisce artisti dalle diverse formazioni musicali e anticipa le forme multimediali. 
Negli anni Ottanta, dopo i trionfi di brani come "Pazza idea" e "Pensiero stupendo", si  trasferisce prima negli States, fedele alla sua ricerca di libertà fuori e dentro di sé, e successivamente in Cina, dove viene conquistata dalle tendenze musicali locali. 
Nel 1997 partecipa al 47° Festival di Sanremo con "E dimmi che non vuoi morire", un grande successo di pubblico, critica e premi. L'album vende 350 mila copie e Patty parte per una tournée di ben 120 concerti in un anno. 
Nel 2015 incide “Eccomi” un nuovo album che vedrà la luce al Festival di Sanremo 2016 con il brano “Cieli immensi” di Fortunato Zampaglione. “Cieli immensi” sesta in classifica, terza al televoto e vincitrice del Premio della critica porta Patty Pravo ad essere la vincitrice morale del Festival.

Quando sabato 6 aprile 2019

Orario alle 21.00

Dove: Teatro Auditorium Santa Chiara Trento

Contatti